Zuppa gratinata con porri e zucca

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa gratinata con porri e zucca


    invia tramite email stampa la lista

    150 g di Emmentaler
    3 porri
    400 g di polpa di zucca
    8 fettine di pane di segale leggermente raffermo
    6 dl di brodo vegetale
    20 g di burro
    sale

    1) Pulite i porri, eliminate la radice, le foglie più esterne e le parti verdi più dure; lavateli, asciugateli e divideteli a rondelle. Tagliate la polpa di zucca a scaglie dello spessore di circa mezzo cm (per facilitare l'operazione potete usare una grattugia a lama lunga) e mettetele, insieme ai porri, in una larga padella antiaderente in cui avrete fatto spumeggiare il burro.
    2) Rosolate le verdure a fiamma viva per un paio di minuti, aggiungete una presa di sale, bagnate con il brodo bollente, coprite il recipiente, abbassate la fiamma e cuocete per 15 minuti. Scolate zucca e porri con un mestolo forato e tenet e il brodo in caldo. 3) Disponete 4 fette di pane sul fondo di 4 pirofiline, cospargetele con metà dell'Emmentaler grattugiato, fate uno strato di verdure, poi ripetete gli strati terminando con il formaggio. Versate su tutto il brodo tenuto da parte e mettete le pirofiline sotto il grill del forno già caldo fino a quando la superficie sarà dorata (occorreranno circa 5 minuti). Servite subito.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata