Lasagne alla bolognese classiche

Lasagne alla bolognese classiche

  • Procedura
    3 ore 40 minuti
  • Cottura
    3 ore
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Lasagne alla bolognese classiche

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Lasagne alla bolognese classiche

    La trovi anche su:

    Anche se può sorprendere, fuori dai confini emiliani, la ricetta originale delle lasagne alla bolognese prevede la pasta verde e non la sfoglia normale all'uovo. È una ricetta davvero pratica, perché, anche se a prima vista può sembrare lunga e laboriosa, si presta a essere preparate prima e per poi essere passata in forno solo all'ultimo momento. Cerchi una ricetta che sia ancora più rapida? Clicca e scopri come preparare delle lasagne in pochi minuti oppure 10 ricette di lasagne facili e veloci pronte in meno di 1 ora.

    Per prima cosa preparate il ragù alla bolognese: fate rosolare il sedano, la carota e la cipolla tritati con 3 cucchiai di olio, 40 g di burro e la pancetta. Aggiungete quindi la salsiccia spellata e sgranata e le carni macinate. Lasciate soffriggere il tutto, mescolando spesso, finché le carni saranno leggermente croccanti.

    Bagnate il ragù alla bolognese con il vino, lasciatelo evaporare e unite il passato di pomodoro. Proseguite la cottura a fuoco basso per almeno 2 ore, aggiungendo poco brodo bollente, se necessario. Verso fine cottura regolate di sale e pepe.

    Preparate la besciamella: fate fondere 50 g di burro, unite 50 g di farina, mescolate e diluite con mezzo litro di latte aggiunto a poco a poco; condite con sale, pepe e noce moscata e cuocete, sempre mescolando, per una decina di minuti.

    Tagliate la pasta verde agli spinaci a rettangoli di 10x15 cm di lato o della dimensione della pirofila che poi utilizzerete e lessateli, pochi per volta, in abbondante acqua bollente salata, a cui avrete aggiunto 2-3 cucchiai di olio. Sgocciolateli e fateli asciugare su teli.

    Imburrate una pirofila e disponetevi uno strato di fogli di pasta verde, accavallandoli leggermente. Spalmateli con un velo di besciamella, ricoprite di ragù e spolverizzate con parmigiano grattugiato.

    Proseguite gli strati allo stesso modo, fino a esaurire gli ingredienti, terminando le lasagne alla bolognese con il ragù e il parmigiano (dovranno essere almeno 4 strati, possibilmente anche 6).

    Distribuite sulla superficie delle lasagne alla bolognese qualche fiocchetto di burro e cuocete la pasta al forno per mezz'ora abbondante in forno già caldo a 180° C, finché sarà ben gratinata. Fatele riposare per qualche minuto fuori dal forno e servitele dalla pirofila.

    Riproduzione riservata