Spaghetti aglio, olio e peperoncino

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti aglio, olio e peperoncino


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    La ricetta facile e veloce per preparare in pochi minuti i classici spaghetti aglio, olio e peperoncino: un primo sprint con un sugo salva cena semplicissimo ma veramente sfizioso.

    1) Prepara l'aglio. Schiaccia leggermente 4 spicchi d'aglio con la lama di un coltello tenuta piatta o con un batticarne, spellali, elimina l'eventuale germoglio interno e tagliali a fettine sottili, nel senso della lunghezza. Metti i guanti in lattice e pratica un taglio nel senso della lunghezza a 1 peperoncino piccante (va bene fresco o secco, come preferisci). Elimina il picciolo e una parte dei semi interni e tritalo. Scalda in una larga padella 1 dl di olio extravergine d'oliva e gli spicchi d'aglio.

    2) Fai rosolare. Soffriggi l'aglio a fuoco molto basso per 3-4 minuti, finché gli spicchi inizieranno a dorare e risulteranno croccanti. Aggiungi il peperoncino. Per un sapore più delicato elimina gli spicchi d'aglio dall'olio, dopo averli soffritti, mentre per un gusto ancora più intenso trita gli spicchi d'aglio e rosola il trito solo per qualche istante, per evitare che si bruci. Anche la quantità di peperoncino può essere dosata, a seconda dei gusti, per far prima puoi inoltre usare anche peperoncino macinato o in polvere.

    3) Condisci gli spaghetti. Lessa la pasta in abbondante acqua bollente salata, a cui avrai aggiunto un filo d'olio, scolala al dente e versala nella padella con olio, aglio e peperoncino. Lasciala insaporire per qualche istante a fuoco medio e servi subito spolverizzando, a piacere, con prezzemolo fresco tritato.


    Per un piatto più leggero e profumato puoi evitare di soffriggere gli ingredienti. Schiaccia 2 spicchi di aglio, spellali e lasciali in infusione interi o tritati con 1 peperoncino tritato (usane più o meno a seconda dei tuoi gusti) e 1 dl di ottimo olio extravergine di oliva. Se vuoi, puoi aromatizzare con un trito di erbe aromatiche (maggiorana, timo, menta, prezzemolo e basilico). Lascia riposare per almeno 15 minuti, elimina l'aglio, se hai usato gli spicchi interi, versa gli spaghetti cotti al dente e mescola.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata