Idee in cucina

Insalata di riso alla nizzarda

5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Insalata di riso alla nizzarda


    invia tramite email stampa la lista

    Riso, tonno, uova e... conosci la ricetta classica dell'insalata di riso alla nizzarda? Un piatto freddo ricco (di sapori e di ingredienti) ma ugualmente digeribile e leggero. Una preparazione di ispirazione francese da sempre anche sulle tavole degli italiani. Ecco come prepararla in 3 semplici step.

    Preparazione

    1) Cuoci gli ingredienti. Metti 2 uova in un pentolino, coprile d’acqua fredda e falle rassodare, cuocendole per 8-9 minuti dal momento dell’ebollizione. Sbuccia 1 patata e tagliala a cubetti di circa 1 cm; spunta 60 g di fagiolini e tagliali a pezzetti di circa 2 cm. Metti li dadini di patata in una pentola con abbondante acqua fredda, porta a bollore, cuocile per 7-8 minuti e scolale con il mestolo forato. Lessa nella stessa pentola i fagiolini per 4-5 minuti, scolali e passali subito sotto acqua fredda corrente. Quindi trasferisci patate e fagiolini in una grossa ciotola.

    2) Prepara gli altri ingredienti. Lava 2 pomodori, elimina i semi e il liquido, tagliali a pezzettini e mettili nella ciotola. Scola 160 g di tonno sott'olio, sbriciolalo con una forchetta e uniscilo agli altri ingredienti; aggiungi nella ciotola anche 8 filetti di acciuga sott'olio tagliati a pezzetti, 60 g di olive nere e qualche foglia di basilico spezzettata. Cuoci 300 g di riso parboiled e trasferiscilo nella ciotola.

    3) Completa l’insalata. Sguscia le uova sode, tagliale a rondelle e uniscile al riso, tenendo da parte 2 o 3 dischi per la guarnizione. Condisci con l’olio extravergine d'oliva, sale e pepe, mescola bene e completa con le fettine di uovo rimaste. Copri la ciotola con l'insalata di riso nizzarda con la pellicola per alimenti e conservala in frigorifero fino al momento di servirla.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata