Zuppa filante alle cipolle

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa filante alle cipolle


    invia tramite email stampa la lista

    100 g di gruyère
    600 g di cipolle
    4 fette di pane casereccio
    un dl di vino bianco
    un cucchiaio di farina
    un litro di brodo di carne (anche di dado)
    4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    sale
    pepe

    1) Sbucciate le cipolle e affettatele sottili. Mettetele in un tegame con 2 cucchiai di olio e qualche cucchiaio di
    brodo. Salatele e lasciatele appassire su fuoco molto basso per 10 minuti, bagnando con poco brodo caldo.
    Spolverizzatele con la farina, bagnatele con il vino, alzate la fiamma e lasciatelo evaporare. Aggiungete il brodo
    caldo rimasto, salate, pepate, coprite e cuocete per circa mezz'ora, aggiungendo altro brodo se la zuppa asciugasse
    troppo. Scaldate il forno a 180°.
    2) Spennellate le fette di pane con l'olio rimasto e tostatele in forno finché la superficie sarà leggermente dorata.
    Grattugiate il gruyère con una grattugia a fori grossi.
    3) Distribuite il pane in 4 pirofile da porzione, cospargetele con un po' di formaggio e completate con la zuppa.
    Mettete le pirofile nel forno caldo per 3-4 minuti, unite il formaggio rimasto, alzate la temperatura a 190° e
    gratinate per qualche minuto.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata