Vellutata di cavolfiore con funghi Shiitake

5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Vellutata di cavolfiore con funghi Shiitake


    invia tramite email stampa la lista

    1) Metti in ammollo 100 grammi di funghi secchi shiitake (o porcini) per circa 1 ora e tieni da parte l'acqua di ammollo.

    2) Nel frattempo lessa 2 cavolfiori in pochissima acqua non salata. Una volta cotti passali al frullatore a immersione e regola di sale.

    3) Fai saltare in padella i funghi morbidi con l'olio extravergine d'oliva e 1 spicchio d'aglio tritato e cuoci fino a quando i funghi avranno preso colore. Se necessario versa qualche cucchiaio dell'acqua di ammollo. Sala e pepa.

    4) Prosegui la tostatura dei funghi per altri 5 minuti. Aggiungi curcuma e pepe nero a seconda dei gusti.

    5) Distribui delicatamente 1 cucchiaino di farina di riso. Mescola e attendi la densità desiderata. Aggiungi direttamente nei piatti la vellutata di cavolfiore e i funghi saltati, insaporisci con un filo d'olio extravergine e servi.

    Vellutata di cavolfiore con funghi Shiitake

    In questo primo piatto dal sapore molto delicato, viene esaltato tutto il sapore dei funghi. Il fungo shiitake è molto ricercato per le sue capacità di rinforzare il sistema immunitario ed è uno dei funghi commestibili più consumato al mondo.

    di GRAZIA Riproduzione riservata