Tortiglioni saltati

Foto
5/5
  • Procedura 50 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tortiglioni saltati


    invia tramite email stampa la lista

    320 g di tortiglioni
    300 g di melanzane tonde
    300 g di zucchine
    200 g di pomodori ciliegia
    2 fette di pane pugliese
    60 g di ricotta salata dura
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1/2 cipolla
    1/2 mestolo di brodo vegetale
    1 rametto di rosmarino
    sale
    pepe


    La ricetta in 5 mosse
    1) Pulite le melanzane, lavatele, asciugatele e tagliatele a fette dello spessore di 1,5 cm, quindi dividetele in
    cubetti A. Spuntate le zucchine, lavatele e tagliatele della stessa misura.
    2) Tritate finemente la cipolla mondata, lasciatela stufare in padella con 3 cucchiai di olio extravergine per qualche
    minuto, quindi aggiungete le due verdure preparate e il rametto di rosmarino. Mescolate e fate cuocere per 10 minuti.
    3) Bagnate con il brodo e proseguite nella cottura per altri 10 minuti. Unite i pomodori tagliati a metà, mescolate e dopo 5 minuti, spegnete il fuoco, salate e pepate. Eliinate il rosmarino
    4) Private le fette di pane della crosta, sbriciolate grossolanamente la mollica e fatela tostare, a fiamma vivace, in una padella antiaderente con l'olio di oliva extravergine rimanente.
    5) Lessate i tortiglioni in abbondante acqua bollete salata, scolateli molto al dente e aggiungeteli al sugo di verdure. Mescolate efate insaporire per 1 minuto a fiamma vivace. Levate dal fuoco, grattugiate la ricotta sulla pasta, usando la grattugia a buchi larghi, e mescolate per qaulche istante per farla sciogliere. Cospargete con mollica di pane fritta e servite subito.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata