• Procedura
    1 ora 40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Timballo di penne e melanzane

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 400 g di melanzane lunghe
    - 300 g di penne
    - 150 g di polpa di manzo tritata
    - 150 g di passata di pomodoro
    - 100 g di salsiccia
    - 120 g di pisellini fini in scatola
    - 40 g di salame Milano
    - 50 g di caciocavallo
    - 1/2 cipolla
    - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 bicchiere di olio di semi
    - 1 rametto di rosmarino
    - sale fino e grosso
    - pepe


    La ricetta in 4 mosse
    1) Lavate e asciugate le melanzane, spuntatele, tagliatele a metà nel senso della lunghezza e affettatele abbastanza sottili. Cospargete le fette di sale grosso, mettetele in un colapasta e lasciatele spurgare per 30 minuti. Trascorso il tempo, scolatele, sciacquatele brevemente e tamponatele con un canovaccio.
    2) Scaldate l'olio di semi in una padella e friggete le melanzane. Man mano che sono pronte, scolatele su carta assorbente. Spellate il salame e la salsiccia. Fate a dadini il primo e sgranate la seconda. Tagliate a dadini anche il caciocavallo.
    3) Tritate la cipolla e fatela appassire nell'olio extravergine, unite la carne di manzo e la salsiccia sgranata e fate rosolare per 10 minuti. Aggiungete la passata di pomodoro, il rosmarino tritato, i pisellini scolati e fate cuocere per 20 minuti. Tagliuzzate metà delle melanzane, unitele al ragù, salate, pepate e mescolate.
    4) Lessate le penne e scolatele a metà cottura in una ciotola. Unite il salame, il caciocavallo e il ragù e mescolate bene. Foderate con le melanzane intere uno stampo a tronco di cono leggermente unto e riempite con le penne. Infornate a 180 °C e fate cuocere per 30 minuti. Sformate il timballo su un piatto di portata e servite.

    Malbec Veneto
    Riproduzione riservata