• Procedura
    1 ora 35 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tagliolini con la salsa battuta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di tagliolini all'uovo freschi
    300 g di coda di rospo
    1 sgombro da 200 g
    2 calamari
    3 o 4 scampi
    500 g di cozze
    500 g di vongole
    1 cipolla
    1 mazzetto di prezzemolo
    1 mazzetto di maggiorana
    1 costa di sedano
    1 dl di olio extravergine di oliva
    500 g di passata di pomodoro
    sale
    pepe

    1) Spazzolate le cozze e mettetele a bagno in una bacinella con acqua leggermente salata, unite le vongole e lasciatele
    spurgare per 2 ore. Scolatele, mettetele in una padella e fatele aprire a fuoco vivace. Eliminate le valve, filtrate il
    liquido e tenetelo da parte. Pulite e sfilettate il pesce, tagliate a striscioline i calamari e togliete il carapace
    agli scampi.
    2) Tritate finemente insieme la cipolla, il sedano, il prezzemolo e la maggiorana, poi fateli soffriggere
    con l'olio extravergine in una casseruola, unite il pomodoro e il liquido delle cozze. Salate moderatamente, pepate e
    fate cuocere per 15 minuti.
    3) Versate nel sugo preparato la coda di rospo, lo sgombro e i calamari e proseguite la
    cottura, a recipiente coperto e a fuoco basso 20 minuti, fino a quando i filetti saranno sfatti. Unite le cozze, le
    vongole e gli scampi e lasciate cuocere ancora 5 minuti.
    4) Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata.
    Appena l'acqua comincerà a bollire, gettatevi i tagliolini e fateli cuocere molto al dente, scolateli e padellateli per
    mezzo minuto con la salsa. Servite ben caldo.


    Riproduzione riservata