Spaghetti carciofi e gamberi

5/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti carciofi e gamberi


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di spaghetti
    500 g di carciofi
    500 g di gamberi
    1 manciata di prezzemolo tritato
    3 cucchiai di olio extravergine di oliva
    1/2 dl di olio di oliva
    1/2 bicchiere di vino bianco
    il succo di 1 limone
    1 scalogno
    sale
    pepe

    1) Tagliate le punte e i gambi dei carciofi, eliminate le foglie esterne, tagliateli a metà e scavateli alla base per
    eliminare la parte filamentosa, quella detta "fieno". Affettateli finemente (foto A) e lasciateli a bagno per 15 minuti
    in una ciotola con dell'acqua e il succo di limone.
    2) Scolateli e asciugateli perfettamente. Portate a calore elevato l'olio di oliva e friggetevi i carciofi, scolate su
    carta da cucina, salate e tenete in caldo.
    3) Sgusciate i gamberi, eliminate il filamento scuro, lasciatene 8 interi e tagliuzzate gli altri (foto B).
    4) Tritate lo scalogno e fatelo appassire nell'olio extravergine, unite tutti i gamberi e bagnate con il vino (foto C),
    poi aggiungete il prezzemolo, sale, pepe e cuocete per 10 minuti.
    5) Lessate gli spaghetti, scolateli al dente e conditeli con il sugo di gamberi, quindi incorporate i carciofi fritti e servite.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata