• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Risotto di novembre

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 g di riso,
    300 g di animella di vitello,
    burro,
    una cipolla,
    vino bianco secco,
    brodo,
    grana grattugiato,
    sale,
    pepe.

    COMESI PREPARA
    Scottate l'animella in acqua bollente per 10 minuti, poi scolatela e spellatela. Tagliatene 2 terzi a dadini e tritate grossolanamente la restante. Sbucciate la cipolla e tritatela finemente: mettetela in una casseruola con 50 g di burro e fatela appassire a fiamma bassa per 10 minuti; quindi aggiungete I' animella tritata e lasciatela insaporire per 5 minuti, con una abbondante macinata di pepe. Dopodiché buttate il riso e fatelo tostare per qualche minuto, mescolando in continuazione. Spruzzatelo con mezzo bicchiere di vino bianco, che farete evaporare, bagnate con un paio di mestoli di brodo caldo e portate il riso a cottura, unendo a mano a mano dell'altro brodo (3 quarti abbondante). Mentre il riso cuoce, fate insaporire i dadini di animella in una padella con 30 g di burro, fuso a color nocciola, e spruzzateli con mezzo bicchiere di vino; cuoceteli per 5 minuti. Quando il riso sarà quasi cotto, regolatelo di sale e unitevi l'animella con il suo sugo. A fine cottura mantecate il risotto con 3-4 cucchiai di grana e servitelo caldo, con altro grana a parte.
    Riproduzione riservata