Riso freddo al granchio

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Riso freddo al granchio


    invia tramite email stampa la lista

    200 g di riso parboiled
    200 g di bastoncini di pesce al gusto di granchio surgelati oppure una scatola di polpa di granchio di 250 g
    un vasetto di cuori di palma
    un limone
    100 g di champignon
    2 cespi di insalata belga
    un rametto di menta
    olio extravergine d'oliva
    sale

    1) Lessate il riso in abbondante acqua bollente salata. Fate scongelare i bastoncini e tagliateli a pezzetti (se usate
    la polpa di granchio sgocciolatela e privatela delle eventuali cartilagini). Pulite l'insalata, tagliatela a listarelle,
    lavatela, sgrondatela e unitela ai bastoncini di pesce. Mondate gli champignon, lavateli, affettateli e irrorateli con
    il succo di mezzo limone. Scolate i cuori di palma dall'acqua di conservazione e tagliateli a rondelle.
    2) Versate il
    succo del limone rimasto in una ciotola, unitevi qualche cucchiaio di olio, salate e pepate; mescolate bene, quindi
    aggiungetevi la menta spezzettata con le mani. Scolate il riso, mettetelo in una ciotola, lasciatelo intiepidire poi
    unitelo agli altri ingredienti.
    3) Condite il riso con il condimento preparato e mescolate delicatamente. Servite
    l'insalata di riso ancora tiepida.

    di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata