reginette-fave-e-bacon step

Reginette fave e bacon

  • Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Reginette fave e bacon

    Invia tramite Email Stampa la lista

    1) Sgusciate le fave e raccoglietele man mano in una ciotola. Mettetele in una pentola d'acqua bollente e cuocetele per 20 minuti. Non aggiungete il sale perché fa indurire la pellicina che le ricopre.

    Tritate lo scalogno e soffriggetelo in una padella larga antiaderente con una noce di burro; unite il bacon a striscioline e fatele rosolare finché diventano croccanti; aggiungete anche le fave ben sgocciolate e lasciatele insaporire per qualche istante.

    Rompete le reginette a pezzetti di un paio di cm di lunghezza, tenendone da parte una dozzina intere. Lessate tutta la pasta in abbondante acqua bollente salata.

    2) Sbattete l'uovo in una ciotolina con un pizzico di sale e una macinata di pepe; unite metà del parmigiano, la panna e qualche fogliolina di timo e mescolate ancora. Scolate le reginette piuttosto al dente, tenete da parte quelle intere e rovesciate le altre nella padella con le fave: versatevi sopra il composto di uovo e mescolate.

    3) Imburrate 4 stampi ad anello del diametro di 12 cm e sistemateli su una placca rivestita con un foglio di carta da forno; foderateli con le reginette intere.

    4) Riempite gli stampi ad anello con la pasta condita e cospargete il tutto con il formaggio rimasto.

    5) Infornate gli stampi con le reginette a 180°C per 20 minuti circa. Sformate direttamente sui piatti.

    6) Servite le reginette fave e bacon calde.

    Riproduzione riservata