• Persone
    8
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ravioli alle erbe agli antichi sapori

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per la pasta: 500 g di farina bianca -
    4 uova (circa 250 g) -
    sale
    Per il ripieno:
    300 g di spinaci (o di erbe di campo di stagione) -
    25 g di cioccolato fondente -
    50 g di uvetta passa -
    40 g di cedro candito a dadini -
    10 g di spezie -
    100 g di ricotta di pecora -
    20 g circa di pane nero raffermo -
    20 g di scalogno -
    sale, pepe
    Per condire: burro -
    ricotta affumicata e stagionata



    1) Mettete a bagno per 2 ore l'uvetta in acqua fredda. Preparate la pasta: mescolate la farina setacciata con un pizzico di sale, fate al centro la fontana, sgusciatevi le uova e impastate unendo, se necessario, poca acqua; lavorate la pasta finché sarà liscia, copritela e lasciatela riposare.
    2) Intanto preparate il ripieno: fate stufare gli spinaci (o le altre verdure) con lo scalogno, sale e pepe. Lasciateli raffreddare, quindi tagliateli grossolanamente; raccoglieteli in una ciotola e mescolatevi la ricotta, l'uvetta asciugata, il cioccolato
    sminuzzato, i canditi e le spezie; unite per ultimo il pane sbriciolato nella quantità necessaria a rendere asciutto il ripieno.
    3) Stendete la pasta in sfoglie sottili, tagliatela a dischetti di 5-6 cm, distribuite su ciascuno una pallottola di ripieno e formate dei fagottini. Lessateli in acqua salata, scolateli e conditeli con burro fuso e ricotta grattugiata.
    Riproduzione riservata