• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Penne con ragù, zucca e noci

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di penne rigate
    150 g di salsiccia a nastro
    150 g di polpa magra di manzo macinata
    un cucchiaino di semi di finocchio
    una piccola cipolla
    uno spicchio d'aglio
    un dl di marsala secco
    35 g di gherigli di noce
    alloro fresco
    200 g di salsa di pomodoro
    250 g di polpa di zucca
    1,5 dl di besciamella già pronta
    50 g di grana padano poco stagionato grattugiato
    3 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
    40 g di burro
    noce moscata
    sale, pepe garofanato

    1) Tagliate la zucca a dadini e lessatela in acqua salata per 5 minuti. Scolatela e tenetela da parte. Spellate e sminuzzate la
    salsiccia. Sbucciate l'aglio e la cipolla, tritateli grossolanamente e fateli appassire in una casseruola con l'olio e 3 cucchiai
    d'acqua. Aggiungete i semi di finocchio, alzate la fiamma, unite la carne e la salsiccia e fatele rosolate per 4-5 minuti,
    mescolando con un cucchiaio di legno.
    2) Spruzzate il soffritto con il marsala e lasciatelo evaporare a fuoco alto; unite la salsa di pomodoro, un mestolino d'acqua,
    sale, pepe, 2 foglie d'alloro e una grattatina di noce moscata; coprite a metà, abbassate al minimo e proseguite la cottura
    del ragù per 35 minuti circa, mescolando ogni tanto. Unite la zucca, versate altra acqua se il sugo fosse troppo asciutto,
    coprite e cuocete ancora per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
    3) Scaldate il forno a 220°. Cuocete le penne in una pentola con abbondante acqua bollente salata, scolatele piuttosto al
    dente e conditele subito con il ragù, la besciamella, il grana e le noci sminuzzate grossolanamente.
    4) Distribuite la pasta in una pirofila di coccio leggermente imburrata, cospargetela con il resto del burro a fiocchetti e
    passatela in forno caldo per 10 minuti, o fino a quando la superficie sarà ben gratinata. Servite subito.
    Riproduzione riservata