Pasta napoletana

Foto
5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Pasta napoletana


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di bucatini
    500 g di sarde
    5 pomodori pelati
    un ciuffo di prezzemolo
    2 spicchi di aglio
    20 olive nere
    olio
    un cucchiaino di origano
    sale
    pepe

    1) Pulite le sarde; togliete la testa e le interiora, lavatele e tamponatele con carta assorbente da cucina. Mettetele in una larga
    padella antiaderente con 3 cucchiai di olio. Salatele e cospargetele con filetti di pomodoro. Tritate il prezzemolo con l'aglio sbucciato e distribuitelo sulle sarde. Cuocete a fuoco basso per una decina di minuti, smuovendo di tanto in tanto le sarde con una paletta, molto delicatamente, per non rompere i pesci. Nel frattempo fate bollire abbondante acqua per la cottura della pasta e salatela. Buttate i bucatini e cuoceteli al dente; scolateli ma non completamente.
    2) Mentre la pasta è in cottura, snocciolate le olive con l'apposito utensile e dividetele in 4 parti. Rovesciate pasta e sarde in un recipiente caldo e mescolate per amalgamare.
    3) Distribuite su pasta e pesce le olive e aromatizzate con un abbondante pizzico di origano. Pepate e servite la pasta ben calda. A piacere potete passarla per 2 minuti sotto il grill.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata