Paniscia novarese – la variante facile

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Paniscia novarese – la variante facile

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Della paniscia novarese esistono molte versioni. La più semplice è quella che viene fatta a Vercelli e provincia e che si
    chiama "panissa". Prima vengono lessati i fagioli borlotti in un brodo di verdure molto leggero. Poi si fa un risotto
    bagnando il riso (Vialone Nano, Carnaroli o Arborio) con del vino rosso corposo (Barbera o Nebbiolo) e con il liquido
    di cottura dei fagioli stessi. Per dare sapore al tutto, al posto di cotenna e salame morbido, si usa un battuto di
    lardo e poca pancetta magra tagliata a dadini.
    Riproduzione riservata