• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Cottura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Paglia e fieno al ragù di fagioli

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    250 g di pasta secca all'uovo paglia e fieno
    2 porri
    4 foglie di salvia
    100 g di fagioli bianchi di Spagna secchi
    80 g di burro
    1 mestolo di brodo di carne (preparato con il dado o con estratto di carne)
    1/2 bicchiere di vino bianco
    sale
    pepe

    Lavate i fagioli e metteteli a bagno in acqua fredda per 12 ore.
    Lessateli nella stessa acqua di ammollo leggermente salata.
    Scolateli e conservate un mestolino dell'acqua di cottura.
    Mondatei porri, lavateli bene, affettateli e poi tritateli grossolanamente.
    Fate fondere 50 g di burro con qualche foglia di salvia, unite i porri e fateli rosolare.
    Bagnateli con mezzo bicchiere di vino, lasciatelo evaporare, aggiungete i fagioli, il brodo e l'acqua di cottura tenuta
    da parte.
    Proseguite la cottura a fiamma media, mescolando spesso, finché i fagioli si sono ammorbiditi molto e sono un po' sfatti.
    Quando avranno raggiunto la giusta consistenza, regolate di sale e spegnete.
    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata.
    Scolatela al dente, conditela subito con il burro rimasto, i fagioli e i porri.
    Mescolate e servite con una macinata di pepe.

    Riproduzione riservata