Mezze maniche con salsiccia

5/5
  • Procedura 45 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Mezze maniche con salsiccia


    invia tramite email stampa la lista

    Un primo piatto gustoso e nutriente, ideale da portare in tavola nel periodo autunnale. Le mezze maniche con salsiccia e friarelli sono facilissime da preparare, senza pomodoro e insaporite dal pecorino romano, ottime per un pranzo informale e accompagnate da un bicchiere di vino bianco.

    Preparazione

    1) Lavate 300 g di friarelli, asciugateli, eliminate picciolo e semi e tagliate la polpa a fettine. Spellate 150 g di salsiccia e sgranate la polpa; sbucciate la cipolla e riducetela a tocchetti con un coltello affilato.

    2) Scaldate 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella antiaderente, unite la salsiccia e rosolatela a fiamma media per 4-5 minuti, mescolando spesso; aggiungete la cipolla, salate e mescolate. Versate mezzo bicchiere di vino bianco secco e cuocete a fiamma bassa finché evapora. Infine completate con i friarelli e proseguite la cottura a fuoco vivo per altri 3-4 minuti.

    3) Lessate 320 g di mezze maniche in abbondante acqua bollente salata, scolatele al dente, trasferitele nella padella con il sugo e mescolate per qualche secondo. Servite la pasta cosparsa con 20 g di pecorino romano a scagliette e una macinata abbondante di pepe.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata