Lasagne verdi con trevisana

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lasagne verdi con trevisana


    invia tramite email stampa la lista

    400 g di lasagne verdi
    300 g di radicchio rosso trevisano
    80 g di grana grattugiato
    2 cucchiai di farina
    un bicchiere e mezzo di latte
    burro
    sale

    1 Mettete in una casseruolina il latte con un bicchiere di acqua e una presa di sale; portate a ebollizione e lasciate ul fuoco per un paio di minuti. Mondate il radicchio eliminando le foglie sciupate; raschiate le radici, affettatele e avate il tutto. Mettete le radici affettate e le foglie spezzettate in un tegame con una noce di burro e una presa di sale; cuocete con coperchio per 5 minuti.
    2 In un'altra casseruolina sciogliete 40 g di burro, incorporatevi la farina e, sempre mescolando, unite poco alla volta il latte scaldato in precedenza. Cuocete, continuando a mescolare, fino a ottenere una salsa fluida.
    3 Fate bollire in una pentola abbondante acqua salata e fatevi lessare le lasagne, poche alla volta. Scolatele al dente e sistematele man mano su un canovaccio prima bagnato e poi ben strizzato. Imburrate quindi una teglia e sistematevi, a strati alternati, lasagne, radicchio, grana grattugiato e besciamella fino esaurire gli ingredienti. Terminate con le lasagne, che coprirete con la besciamella, un po' di grana grattugiato e fiocchetti di burro. Mettete la teglia in forno caldo a 200° e lasciate gratinare per una ventina di minuti. Servite subito ben caldo.

    di PIATTI DI FESTA Riproduzione riservata