Lagane col capretto alla calabrese

5/5
  • Procedura 1 ora 55 minuti
  • Cottura 1 ora 10 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Lagane col capretto alla calabrese


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Impastate 200 g di farina di grano duro con un pizzico di sale e 2 uova, lavorate la pasta fino a renderla liscia e omogenea, avvolgetela in un telo e lasciatela riposare per 10-15 minuti.

    2) Stendete la pasta con la macchina a rullo in sfoglie sottili, ritagliatele a rettangoli di cm 8x13 circa e appoggiateli sulla spianatoia infarinata.

    3) Lavate e asciugate bene 1,5 kg di capretto. Affettate 2 cipolle, fatele appassire in un tegame con 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva, unite la carne, salatela, insaporitela con un pizzico di peperoncino e di origano e rosolatela bene; bagnatela con mezzo bicchiere di vino bianco secco, lasciatelo in parte evaporare, poi abbassate la fiamma e continuate la cottura per 45 minuti, bagnando ogni tanto con un po' di acqua calda e mescolando spesso.

    4) Lessate le lagane per 3 minuti in acqua bollente salata a cui avrete aggiunto un cucchiaio di olio; scolatele e appoggiatele su un telo.

    5) Disossate la carne, tagliatela a pezzetti molto piccoli e rimetteteli nel sugo.

    6) Ungete di olio una pirofila, sistemate sul fondo uno strato di lagane e ricopritelo con un po' di sugo di capretto e qualche fettina di mozzarella; fate un altro strato di pasta e continuate così a strati fino a esaurire gli ingredienti.

    7) Passate la pirofila in forno a 200° per circa 15 minuti; sfornate e lasciate riposare per qualche minuto prima di servire.

    Una lasagna rivisitata e originale tipica della regione Calabria, molto gustosa e ideale per il pranzo delle feste di Pasqua. Le lagane col capretto alla calabrese sono cotte al forno, dal sapore deciso e un pò piccanti ma senza burro. E' un primo piatto nutriente e completo, da accompagnare con un buon bicchiere di vino rosso.  

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata