Gnocchi rustici

Foto
4/5
  • Procedura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi rustici


    invia tramite email stampa la lista

    300 g di pane raffermo,
    100 g di mortadella ai pistacchi,
    3 cipolle,
    olio,
    2 uova,
    2 bicchieri di latte,
    2 cucchiai di farina,
    300 g di polpa di pomodoro a pezzetti,
    prezzemolo tritato,
    un mestolo di brodo,
    3 cucchiai di Gruyère grattugiato,
    sale,
    pepe.

    PREPARAZIONE
    1) Riducete il pane a pezzetti e versatevi sopra il latte. Tritate una cipolla e affettate al velo quelle rimaste. Mettete queste ultime in una casseruola con 3 cucchiai di olio e appassitele senza che prendano colore. Unite il brodo, regolate di sale, pepate e fate evaporare il liquido a fuoco basso. poi passatele al mixer e Unite la polpa di pomodoro sgocciolata.
    2) Appassite in un cucchiaio di olio e uno di acqua la cipolla tritata. Strizzate il pane, unite la cipolla, la mortadella tritata finemente, 2 cucchiai di prezzemolo, le uova, uno alla volta, sale e pepe. Incorporate poco alla volta la farina, fino a ottenere un impasto non troppo morbido. Con un cucchiaio prendete un po' di impasto per volta e tuffatelo direttamente
    in una pentola con acqua bollente salata.
    3) Cuocete gli gnocchi per 3-4 minuti dalla ripresa dell'ebollizione, poi scolateli con una schiumarola. Sistemateli in un piatto da portata, conditeli con il sugo di cipolle, spolverizzate con il formaggio e un cucchiaio di prezzemolo e servite.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata