• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchi alla parigina con salsa

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    150 g di farina 00
    2,5 dl di latte
    80 g di burro
    1 pizzico di noce moscata
    3 grosse uova
    2 piccoli scalogni
    brandy
    20 g di parmigiano reggiano grattugiato
    40 g di gruyère
    2 dl di panna fresca
    sale e pepe

    1) Prepara l'impasto. Porta a ebollizione il latte nella casseruola, unisci 50 g di burro, 1 pizzico di sale e fai riprendere l'ebollizione. Versa la farina, tutta in una volta, mescolando velocemente, per evitare la formazione di grumi. Lascia cuocere, senza smettere di mescolare, per qualche istante, finché l'impasto sfrigolerà leggermente e si staccherà dalle pareti del recipiente, formando una palla. Toglilo dal fuoco e lascialo intiepidire. Incorpora al composto le uova, 1 alla volta, mescolando velocemente; quindi amalgama il parmigiano e profuma con la noce moscata.
    2) Lessa gli gnocchi. Intanto fai bollire abbondante acqua nella pentola e salala. Trasferisci il composto preparato nella
    tasca da pasticciere . Fai scendere il composto dalla tasca, tagliandolo man mano a pezzetti di circa 2-3 cm (gli gnocchi), che farai cadere direttamente nell'acqua bollente. Cuoci gli gnocchi per qualche istante, finché cominceranno a salire in superficie. Scolali, man mano che vengono a galla, con un mestolo forato e disponili nella pirofila imburrata.
    3) Cuoci in forno. Rosola gli scalogni tritati con il burro rimasto; irrora con il brandy e lascialo evaporare. Unisci la panna, lasciala addensare leggermente a fuoco basso e regola di sale e pepe. Versa la salsa sugli gnocchi e spolverizzali con il gruyère grattugiato. Passali sotto il grill del forno per circa 15 minuti e servi. Puoi decorare gli gnocchi, a piacere, con basilico o altre erbe aromatiche.

    Riproduzione riservata