Gnocchi al montasio

4/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi al montasio


    invia tramite email stampa la lista

    Che ne direste di preparare un bel piatto di gnocchi al montasio? Si tratta di un primo piatto in bianco, senza pomodoro, arricchito da uva e dal tipico formaggio friulano a pasta grassa. Se non doveste trovarlo, potete sostituirlo tranquillamente con il taleggio, nelle stesse dosi. ll vino giusto da abbinare è un grintoso e gioviale Schioppettino dei Colli Orientali: risalta sulla soffice fragranza degli gnocchi.

    Preparazione

    1) Sciacquate e mondate 300 g di uva e fatela asciugare su carta assorbente da cucina. Lavate 1 kg di patate, mettetele in una pentola con acqua fredda, portate a bollore, salate e cuocetele per circa 40 minuti. Scolatele e pelatele.

    2) Passate le patate ancora calde allo schiacciapatate facendole cadere direttamente sulla spianatoia e aggiungete 150 g di farina, 1 uovo e una presa di sale; impastate rapidamente il composto e formate dei cordoncelli di 2 cm di diametro. Tagliateli a tocchetti, farciteli con l'uva e richiudete l'impasto.

    3) Cuocete gli gnocchi in acqua bollente salata fino a che saliranno in superficie. Scolateli e conditeli subito con 40 g di burro fuso spumeggiante, una macinata di pepe e 100 g di montasio stagionato grattugiato. Se vi piace, guarnite gli gnocchi con foglioline di dragoncello spezzettate.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata