Garganelli con piselli e lattuga

5/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Garganelli con piselli e lattuga


    invia tramite email stampa la lista

    Una saporita pasta all'uovo con ortaggi di stagione, insaporita dalla pancetta. Un primo piatto leggero e senza burro. I garganelli con lattuga e piselli sono facili da preparare e potrai servirli nel periodo estivo.

    • 1 Prepara gli ingredienti. Sfoglia 200 g di lattuga, lavala sotto acqua fredda corrente e asciugala con la centrifuga per insalate. Sovrapponi 3-4 foglie per volta e riduci l'insalata a listarelle. Sgrana 600 g di piselli freschi con il baccello e, a piacere, tieni da parte i baccelli per insaporire minestre o brodi vegetali. Riduci 100 g di pancetta stesa a fettine a striscioline. Spella la cipolla e lo spicchio d'aglio e tritali finemente. 
    • 2 Fai il sugo. Scalda 2 cucchiai di olio extravergine di oliva nella padella e rosola a fuoco vivace le striscioline di pancetta. Quando saranno ben croccanti, sgocciolane metà e tienile da parte. Abbassa la fiamma e rosola nella padella l'aglio e la cipolla. Unisci la lattuga e i piselli. Chiudi con il coperchio e cuoci per 3-4 minuti. Scoperchia e prosegui la cottura ancora per 4-5 minuti. Spegni, sala e pepa. 
    • 3 Cuoci la pasta. Porta a ebollizione abbondante acqua in una pentola, sala e cuoci 320 g di pasta, tipo garganelli al dente. Tieni da parte 2-3 cucchiai di acqua di cottura, scola la pasta e trasferiscila nella padella con il sugo, sotto la quale avrai riacceso il fuoco. Unisci poca acqua di cottura, mescola e lascia insaporire per 1-2 minuti
    • 4 Spolverizza con la pancetta tenuta da parte e servi.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata