• Procedura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Fagottini al riso in foglia di vite

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 250 g di riso semifino
    - 150 g di polpa di agnello
    - 12 larghe foglie di vite
    - 1 limone
    - 30 g di pinoli già pelati
    - 1/2 cipolla
    - 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1 rametto di menta
    - 1 mestolo di brodo vegetale
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 5 mosse
    1) Tritate finemente la cipolla e fatela imbiondire a fuoco vivo in una padella con l'olio extravergine di oliva. Passate al mixer la carne di agnello, aggiungetela al soffritto di cipolla e fatela rosolare per 5 minuti, mescolando ogni tanto con un cucchiaio di legno. Unite i pinoli e fate cuocere per qualche minuto ancora.
    2) Lessate il riso a metà cottura in abbondante acqua bollente leggermente salata. Nel frattempo lavate la menta, staccate le foglie e asciugatele con un foglio di carta assorbente da cucina o con un canovaccio pulito.
    3) Scolate il riso, aggiungete la carne con i pinoli, e la menta spezzettata, condite con un pizzico di sale e una macinata abbondante di pepe e mescolate per distribuire gli ingredienti.
    4) Sbollentate le foglie di vite in acqua salata per un paio di minuti, apritele sul tagliere, distribuite su ciascuna un po' del composto a base di riso e carne e richiudetele, confezionando tanti piccoli fagottini.
    5) Mettete i fagottini in un ampio tegame e bagnateli con il succo del limone; aggiungete il brodo vegetale caldo, incoperchiate e fate sobbollire per 15 minuti. Quindi scolateli, lasciateli raffreddare e serviteli.

    Valcalepio rosso
    Riproduzione riservata