Crespelle con “tagliatelle” di carote

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crespelle con “tagliatelle” di carote

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - Preparate l'impasto delle crespelle mescolando 120 g di farina con 2 uova e 1 pizzico di sale, incorporate poco alla
    volta circa 3 dl di latte, fino a ottenere una pastella liquida e senza grumi.
    - Fate cuocere le crespelle versando un mestolino di pastella alla volta in una padella antiaderente A, unta ogni volta
    con poco burro. Otterrete così circa venti crespelle.
    - Pulite 1 kg di bieta, lavatela e lessatela con la sola acqua rimasta aderente al lavaggio e con 1pizzico di sale. Scolatela, strizzatela molto bene e tritatela grossolanamente. Unite 250 g di mozzarella, scolata e
    tagliata a dadini B, insaporite con 1 pizzico di spezie miste (noce moscata, macis, curcuma, ecc.) e regolate di sale.
    - Farcite le crespelle con il composto, arrotolatele C, e disponetele in una pirofila rivestita di carta forno.
    Ricoprite il tutto con 2 dl di panna liquida condita con sale, pepe e 3-4 foglie di basilico tritate, e cospargete con
    80 g di parmigiano grattugiato.
    - Infornate circa 20 minuti a 200 °C; spuntate e raschiate 2 carote e, sempre con il pelapatate, tagliatele a striscioline.
    Fate saltare le carote in padella per 5 minuti con 2 cucchiai di olio
    extravergine, mantenendole croccanti. Disponete le crespelle sui piatti e decoratele con le "tagliatelle" di carote.
    Riproduzione riservata