Castellane al pesto di rucola con cannellini

5/5
  • Procedura 30 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Castellane al pesto di rucola con cannellini


    invia tramite email stampa la lista

    360 g di castellane -
    un mazzetto di rucola selvatica -
    una scatola di fagioli cannellini da 400 g -
    250 g di pomodorini ciliegia -
    40 g di parmigiano reggiano grattugiato -
    olio extravergine d'oliva -
    sale, pepe

    1) Tagliate via un cm dal gambo della rucola, lavatela, asciugatela e frullatela con il parmigiano, un pizzico di sale e un dl circa di olio fino a ottenere una salsa fluida. Trasferite il pesto ottenuto in una grossa ciotola.
    2) Scolate i cannellini dal liquido di conservazione, sciacquateli sotto l'acqua corrente e scolateli. Lavate i pomodorini e divideteli a metà o in 4 spicchi, uniteli ai cannellini in una ciotola e condite con un filo d'olio, sale e pepe.
    3) Lessate la pasta in abbondante acqua salata per il tempo indicato sulla confezione, diluite il pesto con qualche cucchiaio dell'acqua di cottura e scolate le castellane al dente. Trasferitele in una ciotola, conditele con il pesto di rucola poi unite i pomodorini e i cannellini, mescolate nuovamente e servite.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata