Cannelloni alla marinara

4/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cannelloni alla marinara


    invia tramite email stampa la lista

    ingredienti
    3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    1 spicchio d'aglio
    50 g di acciughe sotto sale
    1 cucchiaio di capperi sotto sale
    400 g di polpa di pomodoro
    50 g di olive di Gaeta
    1 ciuffetto di basilico
    200 g di ricotta
    100 g di fiordilatte
    60 g di burro
    40 g di formaggio grana grattugiato
    sale e pepe
    per la pasta
    300 g di farina bianca
    3 uova
    sale
    (oppure 400 g di cannelloni all'uovo freschi o 250 g di cannelloni all'uovo secchi)
    vini consigliati
    Ischia Biancolella (bianco)
    Sicilia Catarratto (bianco)

    Setacciate la farina sulla spianatoia. Fate la fontana e sgusciatevi le uova e unite un pizzico di sale. Impastate il tutto fino a ottenere una pasta liscia e omogenea, poi tiratela con il matterello fino a ottenere una sfoglia sottile.
    Scaldate 3 cucchiai di olio in un tegame, imbionditevi l'aglio sbucciato e leggermente schiacciato. Dissalate sotto il getto
    dell'acqua fredda corrente le acciughe e i capperi. Unite le prime all'olio aromatizzato e fatele sciogliere schiacciandole con una forchetta.
    Versate nell'olio la polpa di pomodoro a filetti. Insaporite con le olive snocciolate e spezzettate e i capperi. Regolate di sale e pepe, poi profumate con 3-4 foglie di basilico a pezzetti. Proseguite la cottura per 20 minuti.
    Fate intiepidire il sugo. In una terrina riunite la ricotta e il fiordilatte a pezzetti. Incorporatevi metà del sugo alle acciughe, mescolando bene il tutto.
    Ricavate dalla sfoglia 12 quadrati di pasta. Distribuite al centro la farcia di formaggi e pomodoro, quindi avvolgeteli formando i cannelloni. Ungete una pirofila con 20 g di burro, disponetevi i cannelloni a mano a mano che li preparate.
    Copriteli con il sugo, cospargeteli di grana e qualche fiocchetto di burro, poi passateli in forno caldo a 180 °C per 20 minuti, fino a quando la superficie sarà ben gratinata.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata