Idee in cucina

Cannelloni ai funghi

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cannelloni ai funghi


    invia tramite email stampa la lista
    Cannelloni ai funghi
    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Scaldate 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva in un tegame con 1 spicchio di aglio schiacciato; quando questo inizia a prendere colore, eliminatelo. Aggiungete nel tegame 600 g di funghi misti freschi (precedentemente puliti con cura) o surgelati e cuoceteli per una decina di minuti, finché il liquido che hanno emesso è completamente evaporato. Alla fine scolateli su un piatto.

    2) Aggiungete nel tegame 250 g di macinato di carne e cuocete per 5 minuti; salate, pepate e unite nuovamente i funghi (tenetene da parte qualcuno). Lasciate sul fuoco ancora per pochi istanti, infine insaporite con 2-3 ciuffi di prezzemolo tritato.

    3) Lessate 250 g di sfoglie di pasta all'uovo per lasagne e stendetele man mano su un telo. Distribuitevi sopra il ripieno di funghi e carne e 100 g di emmentaler a dadini, poi arrotolate bene ogni sfoglia.

    4) Sistemate i cannelloni ottenuti, possibilmente in un solo strato, in una teglia ben imburrata, copriteli con 250 ml di besciamella, cospargeteli con 40 g di grana e il rimanente burro a fiocchetti e passateli nel forno a 200° C per una ventina di minuti. Guarnite con qualche filo di erba cipollina tagliuzzato e le fettine di fungo tenute da parte e servite.


    In alternativa a questo ripieno di funghi, potete cuocere a vapore 400 g di topinambur, passarli al setaccio e unirvi un trito abbondante di acciughe e prezzemolo. Vi piace l'idea dei funghi ma eravate in cerca di una ricetta vegetariana? Assemblate i cannelloni così.


    1) Pulite con cura i funghi (anche champignon) e affettateli. Fateli appassire a fiamma bassa con un filo di olio extravergine d'oliva e 2 spicchi di aglio. Salate, profumate con 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, fate restringere l'acqua emessa in cottura e tritateli grossolanamente.

    2) Togliete la crosta a 150 g di fontina, spezzettatela e mettetela in una ciotola con 1 dl di panna fresca. Incorporate metà del mix ai funghi trifolati, mescolate e usate il composto per farcire i cannelloni di pasta fresca.

    3) Distribuite i cannelloni ai funghi nella teglia e cospargeteli con qualche fogliolina di salvia, il mix di panna e fontina rimasto, 40 g di grana grattugiato, qualche fiocchetto di burro, pepe e gratinate nel forno caldo per circa 15 minuti.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata