Cannellini e pasta spezzata

5/5
  • Procedura 1 ora 50 minuti
  • Cottura 1 ora 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cannellini e pasta spezzata


    invia tramite email stampa la lista

    150 g di fagioli cannellini secchi (tenuti a bagno per 12 ore)
    200 g di pasta di vari formati spezzata
    100 g di pancetta a dadini
    450 g di polpa di pomodoro in scatola
    uno spicchio d'aglio
    una costola di sedano
    4 foglie di basilico
    grana padano grattugiato
    olio extravergine di oliva
    sale, pepe



    1) Tritate aglio, sedano e basilico. Mettete i fagioli scolati in una casseruola con il trito preparato, bagnateli con 1,5 litri di acqua, coprite, portate a ebollizione e cuocete per circa un'ora e 40 minuti.
    2) Rosolate la pancetta in un padellino con un cucchiaio di olio, aggiungete la polpa di pomodoro e lasciate insaporire il tutto per 5 minuti, quindi, a circa 30 minuti dalla fine della cottura, unite ai fagioli la salsa preparata e salate.
    3) Aggiungete la pasta ai fagioli quando questi sono teneri, ma ancora consistenti, bagnando prima, se necessario, con uno o 2 mestoli d'acqua bollente. Regolate di sale e versate il tutto in una zuppiera. Condite con un filo d'olio crudo, una macinata di pepe e grana.

    conservazione
    Le modalità e la durata della conservazione sono le stesse della ricetta precedente. Se volete conservare le 2 zuppe con la pasta, cuocetele al dente e tenetele nel frigo per un giorno e nel freezer per 3 mesi.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata