Rigatoni con crema di sedano e ricotta

/5
  • Procedura 55 minuti
  • Cottura 25 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Rigatoni con crema di sedano e ricotta


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    1) Taglia il burro a cubetti. In un contenitore di pirex, coperto con della pellicola per microonde, fallo sciogliere alla massima potenza per 40 secondi. Aggiungi la farina, mescola con una frusta e cuoci sempre alla massima potenza per altri 40 secondi. Versa a filo il latte, lavorando con una frusta, e cuoci la besciamella alla massima potenza per 3-4 minuti, mescolando a metà cottura. Sala, unisci noce moscata grattugiata e 20 g di grana, mescola e lascia intiepidire.

    2) Pulisci il sedano, lavalo, asciugalo, stacca le foglie e tritale finemente. Riduci le coste a dadini piccoli. Monda e lava i cipollotti, poi tagliali ad anelli sottili. Riunisci le verdure in un contenitore da microonde con un cucchiaio d'olio e del sale. Copri con un foglio di pellicola e fai cuocere le verdure alla massima potenza per 3-4 minuti. Lasciale raffreddare, poi mescolale in una terrina con la ricotta, il grana rimasto, i gherigli di noce tritati finemente, la metà delle foglie di sedano e un pizzico di sale. 

    3) Cuoci la pasta in acqua bollente salata, scolandola a metà cottura, e raffreddala sotto l'acqua corrente. Condiscila con un cucchiaio di olio e stendila su un foglio di carta da forno. Passa la crema di ricotta in una tasca da pasticceria con la bocchetta liscia e imbottisci i rigatoni. Trasferisci la pasta in una pirofila per microonde, coperta con 2 cucchiai di besciamella. Disponi sopra i rigatoni e coprili con la besciamella rimasta. Proteggi con un foglio di pellicola e cuoci alla massima potenza per 5 minuti. Se il microonde ha il grill, elimina la pellicola e fai gratinare la crosticina per 2-3 minuti. Servi la pasta al forno tiepida.

    Rigatoni con crema di sedano e ricotta

    I rigatoni con crema di sedano e ricotta sono una ricetta dal gusto intenso e dalla preparazione semplice benché richieda un po' di tempo. Ottimi da servire a un pranzo domenicale con tutta la famiglia. 

    Tag:
    di DONNA MODERNA Riproduzione riservata
    Stampa
    Scelti per te