Zuppa pesarese di Pasqua

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Zuppa pesarese di Pasqua


    invia tramite email stampa la lista

    700 g di ragù di carne
    3 uova
    1 mazzetto di prezzemolo
    0,5 l di brodo di carne
    700 g di pane casereccio raffermo
    80 g di pecorino marchigiano grattugiato

    1) Affettate sottilmente il pane casereccio, bagnatelo con il brodo di carne, lasciatelo inzuppare, poi disponetene uno
    strato sul fondo di una capace pirofila.
    2) Sbattete le uova in una ciotola e tritate finemente il prezzemolo. Versate sul
    pane qualche cucchiaio di ragù, bagnate anche con la crema di uova e condite con una spolverizzata di formaggio
    grattugiato; continuate così distribuendo gli ingredienti a strati.
    3) Disponete in ordine sull'ultimo strato, dopo il
    pane: il ragù, il prezzemolo tritato e il formaggio. Portate la temperatura del forno a 180 °C, mettetevi la zuppa
    pesarese e fatela cuocere per circa 20 minuti, fino a che in superficie si sarà formata una crosticina dorata.

    di SAPORI DELLA CUCINA Riproduzione riservata