• Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Zuppa di pomodoro allo yogurt

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    800 g di pomodori perini o ramati
    1 peperone rosso
    1 patata
    1/2 costa di sedano
    1 carota
    1 cipolla
    1 cucchiaio di farina
    120 g di yogurt greco
    olio extravergine di oliva
    7 dl di brodo vegetale
    1 mazzetto di rucola
    120 g di pane bianco, tipo baguette
    1 peperoncino piccante
    sale

    1) Prepara la zuppa. Elimina i filamenti e le foglie del sedano, sbuccia la patata e spella cipolla e carota. Lava, asciuga le verdure e tagliale a pezzetti insieme ai pomodori e al peperone lavato, asciugato e privato di semi, picciolo e i filamenti bianchi. Fai rosolare le verdure nella casseruola con 2-3 cucchiai d'olio per circa 3-4 minuti a fiamma media. Unisci il peperoncino tritato, regola di sale, spolverizza con la farina, mescola con un cucchiaio di legno e unisci, poco per volta, il brodo bollente. Porta la zuppa a ebollizione, abbassa la fiamma, copri e cuoci per circa 20 minuti.
    2) Completa la cottura. Fai intiepidire la zuppa, poi passala al passaverdure attraverso il disco a fori piccoli. Rimettila sul fuoco senza coperchio, regola di sale e cuocila a fiamma media per altri 10 minuti, mescolando di tanto in tanto. Spegni e lascia intiepidire.
    3) Fai i crostini e servi. Pulisci la rucola , lavala e asciugala. Taglia il pane a fettine sottili con un coltello a lama seghettata. Scalda la griglia e fai tostare le fettine per circa 3-4 minuti su entrambi i lati senza aggiungere condimenti. Mescola bene lo yogurt con un cucchiaio, per renderlo più omogeneo. Suddividi la zuppa in ciotole o piatti fondi, spolverizzala con la rucola, arricchiscila con un paio di cucchiaiate di yogurt e servila con i crostini caldi, a parte.

    Riproduzione riservata