• Procedura
    1 ora
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Ziti con fave secche e catalogna

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    320 g di ziti
    100 g di fave secche
    una catalogna
    uno spicchio d'aglio
    30 g di pecorino romano
    peperoncino piccante
    un pizzico di zafferano
    6 cucchiai di olio extravergine di oliva
    sale

    1) Sciacquate le fave sotto l'acqua corrente, mettetele in una pentola, copritele con 1,2 litri di acqua fredda e
    cuocetele per circa 45 minuti dal momento dell'ebollizione; mondate la catalogna, tagliatela a bastoncini e scottatela
    per 2-3 minuti in acqua salata in ebollizione.
    2) Sbucciate e tagliate a fettine lo spicchio d'aglio, rosolatelo in una padella con 4 cucchiai di olio, unite la
    catalogna e un pizzico di peperoncino e lasciatela insaporire a fiamma bassa per 3-4 minuti.
    3) Sbattete le fave con una frusta fino a ottenere un composto cremoso, e unite 2 cucchiai di olio, lo zafferano e una
    presa di sale.
    4) Cuocete gli ziti, dopo averli spezzati, in acqua bollente salata. Scolateli e conditeli con la crema di fave e i 2
    terzi della catalogna. Suddividete la pasta nei piatti e completate con il pecorino a scagliette e la catalogna
    rimasta.
    Riproduzione riservata