Vellutata di cannellini con aragosta

  • Procedura
    2 ore 30 minuti
  • Cottura
    2 ore
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Vellutata di cannellini con aragosta

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Il giorno prima mettete a bagno 200 g di fagioli cannellini secchi in acqua fredda per tutta la notte. Rosolate 40 g di pancetta tesa con 2 cucchiai di olio e la cipolla tritata. Sgocciolate i fagioli e uniteli al soffritto. Copriteli con acqua fredda e fateli sobbollire a fuoco basso per circa 2 ore.

    2) Frullate i fagioli e versate la crema ottenuta in una ciotola, diluendola con un mestolo di brodo. Salate, pepate e lasciate raffreddare; coprite con pellicola e mettete in frigo.

    3) All'ultimo sbollentate la coda di aragosta per 5 minuti in acqua bollente. Tagliatela a medaglioni di un cm e rosolateli in 20 g di burro con lo scalogno e abbondante timo e dragoncello, sfumate con il brandy, salate e pepate.

    4) Scaldate la crema, distribuitela nei piatti e completate con i medaglioni.


    Cremosa e saporita unisce sapori di terra e di mare per un primo piatto delizioso. La vellutata di cannellini con aragosta  è facile da preparare e ottima da portare in tavola nelle fredde giornate invernali, ideale da servire anche nel menù delle feste. 

    Riproduzione riservata