Turtei

  • Persone
    12

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Turtei

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    500 g di farina bianca
    2 uova
    un cucchiaio di olio di oliva
    sale, pepe

    Per il ripieno:
    500 g di ricotta
    100 g di spinaci lessati
    100 g di parmigiano grattugiato
    un tuorlo
    noce moscata
    sale, pepe

    I turtei precedentemente preparati
    abbondante burro
    abbondante parmigiano grattugiato
    sale

    1) Mettete la farina sulla spianatoia, fate la fontana, sgusciate al centro le 2 uova intere e unite l'olio; sbattete leggermente
    le uova con una forchetta e incominciate ad amalgamarvi la farina.
    2) Mentre lavorate, unite a mano a mano poca acqua tiepida leggermente salata, quanto basta per riuscire a impastare il
    tutto.
    3) Lavorate a piene mani fino a ottenere una pasta liscia e compatta; se vi riesce troppo morbida unite ancora poca farina,
    se fosse invece troppo dura, ammorbiditela con 1-2 cucchiai di acqua tiepida. Copritela e lasciatela riposare per 10-15
    minuti. Nel frattempo preparate il ripieno: strizzate bene e tritate gli spinaci, metteteli in una terrina, unite la ricotta e il
    tuorlo, condite con sale, pepe e noce moscata e impastate il tutto; poi aggiungete il parmigiano e mescolate ancora.
    4) Rimettete la pasta sulla spianatoia, appiattitela con il palmo delle mani e tagliatela a pezzi.
    5) Fate passare ogni pezzo tra i rulli della macchina per la pasta, stringendo a ogni giro una tacca fino a ottenere una
    sfoglia dello spessore di 1-2 mm. A mano a mano che i rettangoli di sfoglia sono pronti, copriteli con un telo per evitare
    che si secchino. A questo punto procedete a farcire e a formare i turtei.
    6) Sistemate i turtei su un vassoio leggermente infarinato. Mettete al fuoco una pentola con abbondante acqua salata;
    appena bolle fatevi scivolare i turtei e calcolate, dal momento in cui riprende l'ebollizione, 5 minuti di cottura.
    7) Nel frattempo, togliete il burro dal frigorifero, mettetelo in una ciotola e spezzettatelo con un coltello.
    8) Distribuite in una pirofila a bordi bassi (oppure su un vassoio da portata) qualche fiocchetto di burro, poi tenete per
    alcuni istanti il recipiente sollevato sopra la pentola in cui stanno cuocendo i turtei per far ammorbidire il burro.
    Riproduzione riservata