• Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Trofie con pesto, piselli e pomodoro

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 g di trofie fresche
    30 foglie di basilico
    2 cucchiai di pinoli
    2 cucchiai di parmigiano grattugiato
    2 cucchiai di pecorino grattugiato
    uno spicchio d'aglio
    un dl circa di olio extravergine d'oliva
    100 g di fagiolini
    2 pomodori maturi
    100 g di piselli surgelati
    sale
    pepe

    1) Spuntate i fagiolini, lavateli e tagliateli a pezzetti. Spellate i pomodori, eliminate i semi e tagliate la polpa a
    dadini. Lavate e asciugate delicatamente il basilico.
    2) Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e portate a ebollizione; unite i fagiolini e i piselli.
    Lasciate cuocere per circa 10 minuti e aggiungete le trofie.
    3) Preparate il pesto: riunite nel frullatore il basilico, lo spicchio d'aglio sbucciato e tagliato a pezzetti, i
    pinoli e un pizzico di sale. Frullate, versando a filo l'olio, fino a ottenere una crema. Trasferite il pesto in una
    ciotola, incorporatevi i formaggi e aggiungete, se è necessario, ancora olio e sale.
    4) Scolate pasta e verdure, condite tutto con il pesto, aggiungete i dadini di pomodoro, pepate, mescolate e servite.
    Riproduzione riservata