Trenette con filetti di cernia e peperoni

5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Trenette con filetti di cernia e peperoni


    invia tramite email stampa la lista

    Un primo piatto di pasta leggero con condimento di pesce e verdure, dal sapore delicato. Le trenette con filetto di cernia e peperoni è facilissimo da preparare e pronto in meno di mezz'ora, gli ingredienti semplici permettomo di fare un piatto molto economico ma portando in tavola un tocco di colore al sapore di mare.

    • 1 Tagliate le verdure. Lavate i peperoni, asciugateli, eliminate il picciolo e i semini interni e riducete la polpa a striscioline sottili. Private il cipollotto delle radichette, della parte verde e delle foglie più esterne e dure, quindi tagliatelo a fettine. 
    • 2 Preparate la cernia. Lavate sotto acqua fredda corrente 300 g di filetti di cernia, asciugateli e divideteli a striscioline, togliendo l'osso centrale e la pelle. 
    • 3 Fate il sughetto. Scaldate 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella e rosolatevi i peperoni e il cipollotto, su fiamma vivace per 5-6 minuti, regolate di sale, unite 20 g di mandorle tritate grossolanamente e 12 olive snocciolate verdi. Dopo un paio di minuti, aggiungete le striscioline di pesce, bagnate con il vino bianco e proseguite la cottura per 2 minuti. 
    • 4 Completate. Cuocete 320 g di trenette o linguine in abbondante acqua bollente salata, scolatela ben al dente lasciandola leggermente umida, trasferitela nella padella con il sugo, insaporite, a piacere, con un pizzico di origano.
    • 5 Fate saltare tutto, in modo che la pasta prenda sapore, togliete dal fuoco e servite.
    di IN TAVOLA Riproduzione riservata