• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tortine colorate di crèpes

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 150 g di spinaci
    - 80 g di emmentaler
    - 1 grande peperone rosso
    - 1 cipolla
    - 20 g di pinoli
    - 2 cucchiai di panna
    - 6 cetriolini sottaceto
    - 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    - 1/2 rametto di rosmarino
    - sale
    - pepe
    per le crèpes
    - 60 g di farina
    - 1 uovo
    - 1 dl di latte
    - 50 g di burro


    La ricetta in 4 mosse 1) Preparate la pastella per le crèpes: mescolate l'uovo, la farina, il latte con 30 g di burro, amalgamate con la frusta e lasciate riposare l'impasto per almeno 30 minuti. Quindi friggete 6 larghe e sottili frittate , ungendo ogni volta la padella con un po' del burro rimasto, e fate raffreddare.
    2) Pulite accuratamente gli spinaci, lessateli per qualche minuto in pochissima acqua, quindi scolateli, strizzateli e tritateli. Fateli
    saltare in padella con 2 cucchiai di olio e i pinoli, unite l'emmentaler grattugiato e fate insaporire il tutto per 5 minuti. Condite con sale e pepe.
    3) Sbucciate il peperone con il pelapatate, apritelo a metà e pulitelo internamente dei semi e delle coste bianche. Quindi tagliatelo a dadini e fatelo cuocere con la cipolla e il rosmarino tritati e con l'olio rimanente, per 15 minuti. Spegnete e frullate tutto nel mixer. Quindi rimettete in padella e fate addensare il peperone con la panna per 5 minuti. Salate e pepate.
    4) Spalmate una crèpe con gli spinaci saltati coprite con un'altra crèpe, spalmatela con la crema di peperone e cipolla, quindi chiudete con l'ultima crèpe. Eseguite la stessa operazione per preparare anche l'altra tortina. Guarnite la superficie con i cetriolini affettati e servite.
    Falanghina
    Riproduzione riservata