Tortiglioni alla rustica

Foto
4/5
  • Procedura 2 ore 30 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

400 g di pasta integrale formato tortiglioni
30 g di funghi secchi
100 g di salsiccia
200 g di polpa di maiale
burro
olio
una cipolla
un ciuffo di prezzemolo
mezzo dado
2 cucchiai di conserva di pomodoro
uno spicchio di aglio
fecola o amido di mais
vino rosso
un cucchiaino di spezie miste
grana o pecorino grattugiato
sale
pepe

COME SI PREPARA
Mettete i funghi in una ciotola e copriteli di acqua calda. Lasciateli ammorbidire per circa 40 minuti, poi lavateli bene, strizzateli e tagliuzzateli. Filtrate attraverso un telo fitto l'acqua in cui li avete fatti ammorbidire. Mondate e tritate cipolla e aglio: metteteli
in una casseruola, preferibilmente di coccio, 3 con 30 g di burro e 3 cucchiai di olio e lasciateli appassire a fiamma bassa. Nel frattempo tagliate a dadini la carne; poi unitela al soffritto e fatela rosolare (foto 1). Aggiungete anche i funghi e la salsiccia, privata della pelle e tagliata a tocchetti (foto 2). Fate insaporire tutto insieme per una decina di minuti, mescolando ripetutamente. Quindi spruzzate con mezzo bicchiere di vino rosso che farete evaporare a fuoco medio. Spolverizzate gli ingredienti con mezzo cucchiaino di fecola o di amido di mais e le spezie, sbriciolatevi sopra il mezzo dado, aggiungete la conserva di pomodoro diluita con l'acqua dei funghi (foto 3), regolate di sale e pepate. Mescolate bene, coprite il recipiente e fate cuocere il sugo, a fiamma bassa, per circa 2 ore. Mezz'ora prima che il sugo giunga a cottura, portate a ebollizione, in una pentola, abbondante acqua; salatela, buttatevi i tortiglioni e fateli cuocere al dente. Unite al sugo il prezzemolo lavato e tritato
e versatelo sulla pasta scolata, aggiungendo un paio di manciate di formaggio.

di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata