• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Timballo di ruote

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 400 g di ruote
    - 120 g di speck tagliato a fette spesse
    - 80 g di emmentaler
    - 3 uova
    - 20 g di tartufo nero
    - 30 g di farina
    - 3 dl di latte
    - 60 g di burro
    - 1 cucchiaio di curry
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 5 mosse
    1) Tagliate lo speck a striscette corte e sottili e fatele rosolare in padella senza aggiungere grassi. Rassodate 2 uova per 8 minuti a partire dal bollore; sgusciatele e tagliatele a spicchi. Grattugiate l'emmentaler.
    2) Fate fondere 40 g di burro a fuoco lento in un tegame, aggiungete la farina setacciata e fate cuocere per 1 minuto, mescolando. Unite anche il latte, che avrete riscaldato, e fate addensare la besciamella per 5 minuti, mescolando con una frusta.
    3) Levate la besciamella dal fuoco, aggiungete l'emmentaler, le uova sode, il curry, lo speck e il tartufo, affettato a lamelle sottili, e mescolate con un cucchiaio di legno. Unite l'uovo rimasto, condite con un pizzico di sale e una macinata abbondante di pepe e mescolate ancora con il cucchiaio per amalgamare.
    4) Fate cuocere le ruote in abbondante acqua bollente leggermente salata; quindi scolatele molto al dente. Imburrate uno stampo a campana e foderate il fondo e le pareti con metà pasta. Versate la maggior parte della pasta rimasta nel tegame con la besciamella arricchita, mescolate per distribuire bene il condimento e riempite lo stampo. Infine coprite con la pasta tenuta da parte.
    5) Accendete il forno, impostandolo su una temperatura di 180 °C. Quando è caldo al punto giusto, infornate il timballo e fatelo cuocere per 30 minuti. Trascorso il tempo, capovolgete lo stampo su un piatto di portata e sformate il timballo. Portatelo in tavola e servitelo immediatamente.

    Vernaccia di San Gimignano
    Riproduzione riservata