Timballetti ai frutti di mare

5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà media

350 g di code di scampi sgusciate
8 capesante
850 g di cozze
600 g di vongole
6 scalogni
brodo
vino bianco secco
400 g di riso parboiled
brandy
farina
panna
concentrato di pomodoro
burro
olio
sale
pepe

1 Lavate le cozze e fatele aprire sul fuoco vivo con uno scalogno tritato e
un dl di vino. Fate aprire anche le vongole in un dl di acqua e 2 di vino; cuocete le noci delle capesante e salatele.
2 In 30 g di burro e un cucchiaio di olio insaporite le code di scampi con 3 scalogni tritati; spruzzate col brandy,
infiammate, togliete gli scampi e unite al fondo di cottura un cucchiaio di farina e il liquido di cottura di cozze e
vongole, filtrato. Dopo 10 minuti unite un dl di panna, 2 cucchiai di concentrato, gamberi, vongole e cozze e le "noci"
a fettine. Salate, pepate e cuocete 5 minuti.
3 Con gli scalogni rimasti tritati, 40 g di burro, 2 cucchiai di olio, un
litro e un quarto di brodo, un cucchiaio di concentrato e il riso preparate un risotto. Passatelo in 8 stampini a
ciambella imburrati, poi sformateli e riempite il centro con il ragù.

di CUCINA MODERNA ORO Riproduzione riservata