• Procedura
    50 minuti
  • Cottura
    25 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Terrina di crespelle al pesto con fagiolini

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Le crespelle, conosciute anche con il termine francese di crepe, sono un primo piatto perfetto e lo si può abbinare a svariati condimenti. La terrina di crespelle al pesto con fagiolini è una ricetta vegetariana che richiede la cottura al forno, siccome è meglio servirla tiepida si può preparare anche un pò in anticipo. Verrà apprezzata anche dai vostri bambini.  

    Preparate la pastella e cuocete le crepes. Spuntate i fagiolini, lavateli, cuoceteli in acqua bollente salata per 8 minuti, scolateli e passateli sotto l'acqua. Pulite le foglie di basilico e frullatele con il pecorino, l'aglio, i pinoli, 20 g di parmigiano, un pizzico di sale grosso e 3 cucchiai di olio fino ad avere un pesto omogeneo. Lavorate la crescenza con la panna e una presa di sale, spalmatene 2 terzi su metà di ogni crepe, distribuitevi sopra un po' di pesto e piegatele a metà.

    Mettete una crepe sul fondo di uno stampo da plum cake di 20x8 cm circa, foderato con carta da forno; unite alcuni fagiolini, un po' di parmigiano e qualche fiocchetto della crescenza rimasta; formate così i vari strati fino a esaurire gli ingredienti. 

    Cuocete la preparazione in forno a 180° per circa 15 minuti. Lasciate intiepidire leggermente la terrina e sformatela sul piatto di portata; decoratela, se vi piace, con fagiolini e foglie di basilico e servitela a fette.

    Riproduzione riservata