Tagliatelle porcini e verza

Foto
4/5
  • Procedura 55 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle porcini e verza


    invia tramite email stampa la lista

    - 350 g di tagliatelle fresche integrali
    - 1 cavolo verza da 500 g
    - 250 g di funghi porcini
    - 100 g di scamorza
    - 1 cipolla
    - 1 mazzetto di salvia
    - 1 spicchio di aglio
    - 100 g di burro
    - sale
    - pepe in grani


    La ricetta in 5 mosse
    1) Pulite con cura i funghi, usando un coltellino affilato eliminate la base terrosa del gambo.Quindi strofinateli con un panno umido, o con uno spazzolino, per eliminare gli eventuali residui di terra. Evitate di lavarli sotto l'acqua corrente, per non compromettere il loro profumo.
    2) Mondate e affettate sottilmente la cipolla,quindi fatela appassire in una casseruola con 40 g di burro. Unite anche i funghi tagliati a fette in senso verticale,salate e profumate con abbondante pepe macinato al momento.
    3) Lavate la verza, pulitela e, con un coltello ben affila to, tagliatela a listerelle B. Quindi, mettetela in una capace pentola, coprite con abbondante acqua fredda e portate a bollore.
    4) Aggiungete una presa di sale all'acqua in ebollizione, unite le tagliatelle C, mescolate con cura e fatele cuocere bene al dente. Nel frattempo, sbucciate l'aglio, tagliatelo a fettine e fatelo rosolare in una padella con il burro rimasto e 6-7 foglie di salvia già pulite.
    5) Tagliate la scamorza a fettine molto sottili e mettetela nella zuppiera di servizio. Scolate le tagliatelle, trasferitele nella zuppiera unendo anche i funghi porcini. Condite con il burro profumato alla salvia, amalgamate perfettamente gli ingredienti e portate subito in tavola, guarnendo con la salvia rimasta e già pulita. A piacere, profumate con una macinata di pepe. Chambave rosso

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata