• Procedura
    1 ora
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Tagliatelle delle nonna

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 g dì tagliatelle fresche all'uovo
    8-10 pomodori pelati
    una cipolla
    100 g di pancetta affumicata in una fetta sola
    6 carciofi
    un ciuffo di prezzemolo
    una tazzina di conserva di pomodoro
    3 scalogni
    uno spicchio d'aglio
    olio
    burro
    formaggio grana
    sale
    pepe.

    COME SI PREPARA
    Mondate i carciofi, eliminando gambi, spine e buona parte delle foglie esterne più dure e conservando solamente i cuori che
    taglierete quindi a fettine sottilissime. Riducete la pancetta a dadini. Mondate e lavate Il prezzemolo e tritatelo finemente insieme con gli scalogni e l'aglio sbucciati (foto 1). In una padella antiaderente fate scaldare 30 g di burro con un cucchiaio di olio. Unite i dadini di pancetta e fateli rosolare per qualche minuto a fuoco basso. Dopodiché scolateli con una schiumarola, metteteli su un piatto, unitevi un po' di trito di prezzemolo, cipolla e aglio (foto 2) e teneteli in caldo. Successivamente,
    aggiungete una cucchiaiata di olio nella padella e fatevi dorare le fettine di carciofo. Regolatele di sale, pepatele,
    sgocciolatele, e cospargete anche queste con un po' di trito di prezzemolo. Tenetele in caldo. Versate ancora un cucchiaio di olio nella padella e cuocetevi per 5-6 minuti i pomodori, che avrete tagliuzzati, insieme con la conserva di pomodoro; salate, pepate e unite il trito di prezzemolo rimasto. Mettete sul fuoco in una pentola abbondante acqua portatela a ebollizione, salatela e buttatevi le tagliatelle che farete cuocere molto al dente. Scolatele e fatele insaporire, per un minuto, nella padella contenente la salsa di pomodoro (foto 3). Rovesciatele su un piatto da portata caldo. Mettete la pancetta e i carciofi in una padella contenente 20 g di burro fuso, mescolate e scaldate bene per 30 secondi, poi versateli sulle tagliatelle (foto 4). Trasferite la preparazione in un piatto precedentemente scaldato e servite con abbondante grana grattugiato.
    Riproduzione riservata