Tagliatelle con ragù di carne alla bolognese

Foto
4/5
  • Procedura 2 ore 35 minuti
  • Cottura 2 ore 15 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Tagliatelle con ragù di carne alla bolognese


    invia tramite email stampa la lista

    600 g di tagliatelle fresche all'uovo
    400 g di polpa di manzo tritata
    50 g di pancetta tesa
    100 g di salsiccia o di polpa di maiale tritata
    una piccola cipolla
    mezza carota
    una costola di sedano
    20 g di burro
    3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    un bicchiere di vino rosso
    200 g di passata di pomodoro
    un dl di brodo
    un pizzico di zucchero
    sale, pepe

    1) Private la pancetta della cotenna e tritatela; spellate la salsiccia, se la usate, e schiacciatela in un piatto con la forchetta.
    Pulite la cipolla e il sedano, raschiate la carota e tritate tutto molto fine.
    2) Rosolate la pancetta in una casseruola di coccio con il burro e l'olio caldi; unite il trito di verdure, salate e fatelo appassire
    dolcemente, mescolando spesso.
    3) Aggiungete la carne tritata e la salsiccia e rosolatele a fuoco vivace, continuando a mescolarle e a schiacciarle con un
    cucchiaio di legno per mantenerle ben sgranate.
    4) Bagnate con il vino e lasciatelo consumare completamente a fuoco vivo; versate la passata di pomodoro, salate, pepate,
    unite un pizzico di zucchero per attenuare l'acidità della passata, abbassate la fiamma al minimo e proseguite la cottura per 2
    ore circa, mescolando spesso e aggiungendo un po' di brodo ogni volta che tende ad asciugarsi troppo. Al termine, il
    ragù deve risultare denso e morbido, ma non asciutto; regolatelo di sale e pepe.
    5) Cuocete le tagliatelle in una pentola con abbondante acqua bollente salata; scolatele al dente e conditele con il ragù.
    Servite subito, cospargendo, se vi piace, con parmigiano grattugiato.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata