Stracci di farro con lenticchie e pancetta

Foto
4/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Stracci di farro con lenticchie e pancetta


    invia tramite email stampa la lista

    300 g di farina
    3 uova
    2 tuorli
    100 g di farina di farro
    250 g di lenticchie piccole
    1 cipolla
    4 cucchiai di olio extravergine di oliva
    100 g di pancetta a dadini
    1 mestolo di brodo vegetale
    20 g di burro
    sale
    pepe

    - Lavorate le due farine con le uova, i tuorli A e 1 pizzico di sale fino a ottenere una pasta soda e omogenea.
    Formate una palla, copritela e fatela riposare per 30 minuti. Tirate una sfoglia di circa 2 mm e ritagliatela a pezzi
    irregolari.
    - Lavate le lenticchie, mettetele in una casseruola, copritele con l'acqua fredda e fatele cuocere a fuoco
    basso per circa 35 minuti (dovranno risultare un po' compatte), salando solo alla fine. Tritate la cipolla e fatela
    appassire in una padella con 3 cucchiai di olio e il burro, unite la pancetta a dadini e fatela rosolare finché sarà
    dorata e croccante.
    - Scolate le lenticchie e unitele al soffritto, versate il brodo bollente, salate e fate cuocere
    a fuoco medio per 5 minuti.
    - Lessate la pasta in abbondante acqua salata bollente a cui avrete aggiunto l'olio rimasto. Scolatela al dente
    e trasferitela nella padella con le lenticchie, quindi fate insaporire mescolando delicatamente. Servite con il pepe
    macinato al momento.

    Malbeck rosso

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata