Straccetti saltati

5/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Straccetti saltati


    invia tramite email stampa la lista

    500 g di pasta formato straccetti o maltagliati
    2 spicchi di aglio
    una melanzana lunga
    un cetriolo
    una zucchina
    un cucchiaio di salsa di soia
    Tabasco
    un mazzetto di basilico
    6 cucchiai di olio (preferibilmente extra vergine di oliva)
    60 g di grana grattugiato
    sale

    Spuntate e lavate la zucchina, la melanzana e il cetriolo; tagliateli a tronchetti lunghi 3 dita e poi a fettine sottili nel senso della lunghezza. Scaldate l'olio e l'aglio sbucciato in una capace padella antiaderente (oppure, se preferite, in un wok). Appena l'aglio comincia a rosolarsi aggiungete le verdure e fatele saltare su fuoco vivo per 4 minuti, mescolandole continuamente con un cucchiaio di legno. Eliminate l'aglio, insaporite con un pizzico di sale, poi bagnate con la soia diluita in un cucchiaio di acqua e con qualche goccia di Tabasco. Nel frattempo lessate la pasta in una pentola con abbondante acqua bollente salata. Scolatela al dente, aggiungetela alle verdure e fate saltare il tutto per un minuto a fuoco vivo, sempre mescolando; cospargete infine di basilico mondato, lavato e ridotto a listarelle finissime. Trasferite su un piatto da portata e servite subito con il grana a parte.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata