Idee in cucina

Spaghetti con zucchine fritte, mandorle e pomodori secchi

4/5
  • Procedura 35 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Spaghetti con zucchine fritte, mandorle e pomodori secchi


    invia tramite email stampa la lista
    Spaghetti con zucchine fritte, mandorle e pomodori secchi
    La trovi anche su:

    1) Riunite nel mixer le mandorle, l'aglio sbucciato, i pomodori scolati, il parmigiano a tocchetti e un pizzico di sale e frullate per pochi secondi in modo da ottenere un trito grossolano.

    2) Trasferite il ricavato in una ciotola, aggiungete 5-6 cucchiai di olio extravergine e mescolate bene. Lasciate riposare la crema ottenuta al fresco fino al momento di utilizzarla.

    3) Cuocete gli spaghetti in acqua bollente salata. Spuntate le zucchine, affettatele sottilmente, friggetele in abbondante olio caldo per pochi istanti, scolatele con un mestolo forato su carta da cucina e salatele leggermente.

    4) Scolate gli spaghetti al dente, lasciandoli un po' umidi, e conditeli con il mix alle mandorle. Completate infine con le zucchine fritte e un po' di pepe e servite.

    di I LIBRI DI CUCINA MODERNA Riproduzione riservata